© 2017, 2019 by Antonio Amatulli. Proudly created with Wix.com

Ansia e Stress: ma davvero si possono gestire?

April 10, 2017

Spesso leggo di tecniche e metodi utili a ridurre l'ansia e lo stress. Dall'acqua filtrata, alla dieta salvavita, al riallineamento dei chakra, al respiro consapevole, rimango sempre molto colpito dalla sfaccettata offerta di possibilià tra cui possiamo scegliere per il nostro benessere. Ma va detto che mi colpisce sempre una parola che viene associate ai nostri termini, la parola in questione è la parola: "GESTIONE".

 

Mi fa sorridere pensare all'ansia e allo stress come qualcosa da gestire, come se fosse qualcosa che fosse esterna da noi, passiva, verso le quali noi dobbiamo solo avere un rapporto di gestione.

 

Probabilmente è una percezione mia personale, ma a mio avviso, gestire le cose, che sia ansia, stress o un reparto produttivo di una multinazionale, non rende l'idea di quello che è utile fare in queste situazioni.

 

Perché "gestire" prevede che ci sia un attivo e un passivo, uno che gestisce e uno che viene gestito e questa mentalità è parecchio pericolosa per i nostri amici Ansia e Stress. Perché loro non sono cose "passive" da gestire. 

 

Anzi, sono parti MOLTO ATTIVE DI NOI, solo che agiscono tramite il corpo anziché tramite la parola.

 

Quindi la prima cosa da fare non è domandarsi come gestirle, ma domandarsi come comunicare con esse

 

Si torna ad un mio caro concetto: l'Intenzione Positiva:

 

Cosa vuole dirmi di così vitale la mia ansia, da farmi svegliare la notte con la paura e il batticuore?


Cosa vuole dirmi, di così nutriente il mio corpo, nel farmi sentire stressato?

 

Eh, se decidiamo solo di gestirli, non lo sapremo mai. Dobbiamo proprio interessarci a loro, ascoltarli.

 

Così scopriremo che l'ansia vuole solo farci fare bene le cose ed è disposta a darci tutta l'energia del mondo, se la prendiamo in ascolto.

 

Così come lo stress, che ci sta solo ricordando che qualcosa nella mia vita va cambiato, pena la sofferenza.

 

E' difficile tutto ciò? Dipende dal metodo. Nella Terapia Solution Building, la tecnica delle emozioni disincarnate, ad esempio, permette ottimi risultati in tempi concreti.

 

Ma a prescindere che sia difficile o facile farlo, sicuramente è vitale. Perché la vita è molto più delle nostre ansie e del nostro stress. Può esserci sempre qualcosa di meraviglioso, da recuperare, per vivere come si deve.

 

Abbiamo imparato a camminare, a leggere l'alfabeto e persino a scrivere.

Da quando siamo nati abbiamo imparato migliaia di parole, memorizzato milioni di significati, conosciuto un quantità incalcolabile di persone, abbiamo sicuramente la capacità per poter dialogare anche con noi stessi. Non importa la difficoltà, non importa l'impegno, non importa la fatica, importa il risultato: ansia e stress che diventano nostri alleati.

 

Antonio Amatulli

 

 

ntonio Amatulli è Psicologo, Consulente Sessuale e Coach Professionista. Spinto dalla volontà di garantire risultati concreti per i suoi clienti, si è formato in numerosi ambiti: Coaching, Ipnosi, PNL, tecniche di rilassamento, Terapia Centrata sulla Soluzione e Terapia Narrativa. Questo gli permette di poter ascoltare e aiutare in modo personalizzato e concreto chi chiede i suoi servizi di Consulenza Psicologica, Formazione e Consulenza aziendale

 

E' autore di numerosi libri tra cui "Terapia Solution Building - Centrata sulle Competenze" dove sintetizza il suo attuale metodo di lavoro.

​Vuoi un appuntamento in studio o online? Telefona al 3290122086

oppure scrivimi a dott.amatulli@gmail.com 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Rendi la tua comunicazione un paradiso o un inferno usando questa piccola attenzione

February 19, 2018

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Visualizzazioni
Dicono di me
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square